Ultima modifica: 28 Ottobre 2016

A scuola si insegna, a casa si impara

La legge sui DSA ha portato un vantaggio:ha fatto capire a tutti che la scuola non sa affrontare l’apprendimento […]. Se un allievo non raggiunge gli obiettivi, il problema non riguarda la scuola, che fa il suo dovere sanzionando lo studente con un brutto voto o con una bocciatura. Se il ragazzo non impara il problema è della famiglia. Dunque a scuola si insegna, a casa si impara.

Giacomo Stella “Tutta un’altra scuola” 2016




Skip to content